SHARE

Vigilia della 14a giornata del girone B del campionato di Eccellenza regionale per la Viterbese femminile, che sul campo amico del “Vittiglio” di Roma affronta la Vis Sora (calcio d’inizio alle 17, arbitra il signor Andrea Giardini di Civitavecchia).

Per le Leonesse di mister Artistico il morale è tornato alto dopo la bella vittoria della scorsa settimana sul campo dello Sporting Latina, ma soprattutto perché finalmente dopo tante settimane di infortuni e assenze il tecnico ha potuto lavorare con l’intera rosa a disposizione: «Stava diventando una situazione davvero difficile e frustrante – le parole del tecnico al termine della rifinitura di ieri sera -, perché la sfortuna si era davvero accanita su di noi e sembrava non volerci mollare. Ora finalmente sembra che il periodo buio dal punto di vista delle indisponibili sia terminato e possiamo guardare a questa ultima parte di campionato col sorriso e soprattutto con la consapevolezza che abbiamo una rosa di grande qualità. Ho visto in settimana tanto entusiasmo da parte delle ragazze, che si sono allenate con vigore e tanta voglia di dare continuità alla vittoria di domenica scorsa. Vogliamo prenderci i tre punti anche domani per continuare la nostra corsa alle zone altissime della classifica».

Fronte convocazioni: sono 19 le ragazze che prenderanno parte alla sfida contro le ciociare, e c’è da segnalare la prima chiamata per Sharon Gherghi dopo i problemi fisici delle ultime settimane che le hanno impedito di esordire in gialloblu dopo essere arrivata nel mercato invernale.

Le convocate

Anania, Baldini, Brozzi, Ciavarelli, Cotti, Cremona, D’Alba, Di Cerbo, Di Lelio, Ferrari, Genovesi, Gherghi, Giudici, Marescalchi, Mereu, Mozza, Palescandolo, Roccatani, Troiani.