SHARE

Vigilia della quinta giornata del girone B del campionato di Eccellenza per la Viterbese Castrense Calcio Femminile, che domani mattina (ore 11.30, arbitra il signor Danilo De Giovanni della sezione di Latina) affronta la Vis Sora. Le Ciociare sono ferme a un punto in classifica, frutto del pareggio ottenuto alla prima giornata contro la Fortitudo Academy Velitrum: dopodiché sono arrivate tre sconfitte consecutive, con 2 gol fatti e ben 22 incassati.

Numeri che non devono però far pensare ad una sfida facile per una formazione, come quella gialloblu, a punteggio pieno e con tanta voglia di proseguire nella sua striscia positiva. Ne è perfettamente consapevole mister Edoardo Artistico, che ha parlato in vista del match.

«La settimana è andata bene, abbiamo fatto un buon lavoro che ha soddisfatto me ma soprattutto le ragazze, che sono pronte e cariche per questa ennesima prova sul campo. Le ho viste belle concentrate, andiamo fiduciosi a Sora ma sempre con il massimo rispetto dell’avversario. Sono sicuro che faremo una buona prestazione, poi è chiaro che il verdetto definitivo sarà quello del campo ma per quello che ho visto in questi giorni sono ottimista».

La squadra sta crescendo sempre di più: «Vero, i miglioramenti sono a vista d’occhio, sotto tutti i punti di vista. E posso dire che ci sono ampi margini per fare ancora meglio. Le ragazze settimana dopo settimana stanno prendendo sempre più coscienza delle proprie possibilità e consapevolezza dei propri mezzi».

Giocare alle 11.30 non è proprio il massimo: «Decisamente no, perché dovremo partire molto presto domani mattina. Ma fa parte del gioco, lo sapevamo e quindi non ne facciamo un dramma né tantomeno un alibi».